skip to Main Content

Vite ad alberello – sa Corina

Vite Ad Alberello – Sa Corina

Nel tipo di coltura tradizionale ad alberello del vitigno Carignano dell’isola di Sant’Antioco, le piante vengono tenute basse per diversi motivi come i forti venti o il legno vecchio danneggiato da parassiti o da malattie crittogamiche. In questi casi si fa ripartire la pianta dal basso lasciando un tralcio che al terzo anno è pronto per entrare in produzione, piú in alto si tagliano i tralci o anche il fusto per rinvigorire la pianta. I tralci vecchi tagliati prendono il nome di “corina”, “sa corina” è “la corina”. Grazie a pratiche come questa le viti e i vigneti di carignano ad alberello dell’isola di Sant’Antioco durano in alcuni casi 150 anni.

Vite ad alberello

Sa Corina

Back To Top